Vito Russo Home page

Home






Statistiche :

Visitors today: Tue, 17 July 2018: 33
Latest visitor on 23:28:19
32054 Visitor since 01 Giugno 2004.

InfoUser :

Tuo IP:
54.158.248.112
Tuo ISP:
amazonaws.com
Tuo Browser:
CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)

UserOnline :

Users Viewing: 2


Calendario :

Data: 26/03/2006
Ora: 00:38

Calcio :


Servizi :



Sondaggio randoom :

Sondaggio
Quale Sistema Operativo usi ?
Slackware
Debian
Gentoo
Fedora
Suse
Mandrake
Knoppix
BSD
Windows 98/ME
Windows 2000/Xp


View Results



Siti Amici :

bertorello.ns0.it
monzastore.com
gianiaz.net
www.slackware.it
#newbie_crew
gnomix.org
arbitermc.net
mepisitalia.org
petition.eurolinux.org  Use OpenOffice.org

Accessibilità :


Domanda

·  Come disabilito i servizi daytime, time e discard?
·  Accesso a Internet attraverso un proxy server di rete
·  Come avere exim + amavis-ng + spamassassin senza che vadano in "loop"
·  Come abilito i plugin di Mozilla Firebird?
·  Come posso aggiornare il cerificato di apache SSL ??
·  fetchmail controllo delle mail ogni X secondi
·  Installare una jvm e i plugin
·  Ho un sistema DEBIAN 3.0, come faccio a passare da un IP statico ad un DHCP?
·  Esiste un pacchetto che mi permetta, al boot, di scegliere tra due configurazioni di rete gia` salvate?


Risposta

·  Come disabilito i servizi daytime, time e discard?

Per disabilitare questi servizi, abilitati di default in debian, basta dare il comando:

update-inetd --disable discard,daytime,time

Torna su


·  Accesso a Internet attraverso un proxy server di rete

se devi usare il proxy per tutto il traffico http devi regolare la
variabile http_proxy, (vedi anche http://appunti.linux.it/a2221.html#anchor4264)
export http_proxy=http://user:password@proxy:port/
export ftp_proxy=http://[[user][:pass]@]proxyname[:port]

se ti serve solo per apt, nel file di configurazione di apt (/etc/apt/apt.conf) puoi mettere
tutte le impostazioni (indirizzo, porta, utente e password)
Acquire::http::Proxy "http://[[user][:pass]@]proxyname[:port]/";
redatta by Pipes

Torna su


·  Come avere exim + amavis-ng + spamassassin senza che vadano in "loop"

Innanzitutto installatevi amavis-ng (NON amavis-new), spamassassin e un antivirus per amavis-ng (io consiglio clamav), dopodichè editate il file /etc/amavis-ng/amavis.conf in modo che riconosca l'antivirus e exim.
In particolare NON devono essere commentate le righe (uso clamav come esempio):

mail-transfer-agent = Exim
virus-scanner = CLAM
extractors=Mail, GZIP, BZIP2, ARC, Zip, Tar, ZOO, TNEF, ARJ, COMPRESS, ZOO
clamscan = /usr/bin/clamscan

N.B. Non sono tutte assieme, cercatele nelle varie sezioni. Perché i vari "extractors" funzionino dovete, ovviamente, avere i relativi programmi installati! :-)

Perfetto? Funziona tutto? Sicuri? Vi consiglio di fare i vari test che trovate in /usr/share/doc prima di procedere.

Una volta che vi siete accertati che tutto funzioni a dovere modficate il file di configurazione di exim come segue.

Nella sezione "TRANSPORTS" mettete:

------cut here---------
# Amavis Antivirus (Modificato da CDF)
amavis:
driver = pipe
command = "/usr/bin/amavis -f <${sender_address}> -d ${pipe_addresses}"
prefix =
suffix =
check_string =
escape_string =
# for debugging change return_output to true
return_output = false
return_path_add = false
headers_add = "X-Virus-Scanned: by AMaViS on contezero.imeil.net"
user = amavis
group = amavis
path = "/bin:/sbin:/usr/bin:/usr/sbin"
current_directory = "/var/spool/amavis-ng"

# Spam Assassin (Modificato da CDF)
spamcheck:
driver = pipe
command = /usr/sbin/exim -oMr spam-scanned -bS
transport_filter = /usr/bin/spamc
bsmtp = all
home_directory = "/tmp"
current_directory = "/tmp"
# must use a privileged user to set $received_protocol on the way back in!
user = mail
group = mail
return_path_add = false
log_output = true
return_fail_output = true
prefix =
suffix =
------end cut---------

E nella sezione "DIRECTORS" mettete:

------cut here---------
# Amavis Antivirus (Modificato da CDF)
amavis_director:
#condition = "${if eq {$received_protocol}{no-scan} {0}{1}}"
condition = "${if def:h_X-Virus-Scanned: {0}{1}}"
driver = smartuser
transport = amavis
# verify must be set to false, to avoid troubles with receiver and/or sender verify
# verify = false

# Spam Assassin (Modificato da CDF)
spamcheck_director:
# do not use this director when verifying a local-part at SMTP-time
no_verify
condition = "${if and { {!def:h_X-Spam-Flag:} {!eq {$received_protocol}{spam-scanned}} {!eq {$received_protocol}{local}} } {1}{0}}" driver = smartuser
transport = spamcheck
------end cut---------

ATTENZIONE!!!!! Mettete _esattamente_ quello che ho scritto io, altrimenti non garantisco il funzionamento. FINE. :-)

Fatto? Bene, dite addio agli spammer e ai virus! ;)

Redatto da CDF

Torna su


·  Come abilito i plugin di Mozilla Firebird?

I plugin per flash e java in sid vanno a finire in
/usr/lib/mozilla/plugins. Per farli funzionare sotto Firebird si
potrebbe copiarli nella directory plugins della installazione di
Firebird, ma io ho trovato molto più comodo cancellare la directory dei
plugin di firebird, e fare ln -s /usr/lib/mozilla/plugins
/usr/local/MozillaFirebird/plugins (o dove lo tenete, insomma). In
questo modo all'installazione di nuovi plugin per mozilla ve li
troverete già installati anche per firebird.

i pacchetti di marillat e blackdown funzionano sia il flash
che il java.

Torna su


·  Come posso aggiornare il cerificato di apache SSL ??

mkdir /etc/apache-ssl/CERTS
chmod 600 /etc/apache-ssl/CERTS
cd /etc/apache-ssl/CERTS
openssl genrsa -out
www.maximumdebian.org.key 1024
chmod 600 www.maximumdebian.org.key
openssl req -new -key www.maximumdebian.org.key -out www.maximumdebian.org.csr
openssl x509 -req -days 1024 -in www.maximumdebian.org.csr -signkey www.maximumdebian.org.key -out www.maximumdebian.org.crt
mv /etc/apache-ssl/apache.pem /etc/apache-ssl/apache.pem.old
cp www.maximumdebian.org.key /etc/apache-ssl/apache.pem
cat www.maximumdebian.org.crt >> /etc/apache-ssl/apache.pem
chmod 600 /etc/apache-ssl/apache.pem
/etc/init.d/apache-ssl restart

Torna su


·  fetchmail controllo delle mail ogni X secondi

modifica il file di configurazione .fetchmailrc della tua home directory ed aggiungi

set daemon 300

che indica di controllarla ogni 5 min
oppure avvia fetchmail con il parametro

fetchmail -d 300

Torna su


·  Installare una jvm e i plugin

n questo sito
http://z42.de/debian/
trovi 2 righe da aggiungere al sources.list
Il pacchetto j2se-package permette partendo da una jvm di sun di costruirsi
un pacchetto .deb per la propria distro.
Quindi scaricati la jre o sdk che vuoi, e poi esegui
#j2se-package nome_jvm
alla fine avrai un deb da installare :-)
Ti verrà detto dal programma che devi installare anche il file
sun-j2sdk1.4debian
o simile corrispondente a quello che hai scaricato.

Per il plugin, ora prendi in
/var/lib/j2sdk1.4/plugin/nss610-gcc32/
i file e linkati o copiali in
/var/lib/mozilla/plugin

x nomi delle dir sono andato a memoria.

Torna su


·  Ho un sistema DEBIAN 3.0, come faccio a passare da un IP statico ad un DHCP?

Per modificare la configurazione da ipstatico a dhcp è sufficiente modificare il file /etc/network/interfaces :
rimuovere la vecchia configurazione ed inserire la seguente (supponendo che eth0 sia l'interfaccia di rete):

iface eth0 inet dhcp

Torna su


·  Esiste un pacchetto che mi permetta, al boot, di scegliere tra due
configurazioni di rete gia` salvate?

ne esistono molti. un esempio è netenv.

Torna su

Segnalazione:
Segnala - Specifica il nome del programma, della pagina a cui ti riferisci o link non attivo, eventuali errori o abusi.